martedì, Ottobre 26, 2021
HomeCucinaCome arredare una cucina piccola e dalle dimensioni ridotte

Come arredare una cucina piccola e dalle dimensioni ridotte
C




La cucina è il regno della casa. Luogo fondamentale della vita domestica di tutta la famiglia, dove riunirsi per gustare una ricetta appena scoperta o per una chiacchierata davanti ad una tazza di caffè. 

Tuttavia, non sempre si ha lo spazio necessario per ospitare una grande cucina lineare dotata di isola centrale, a volte bisogna accontentarsi anche di uno spazio di modeste dimensioni. Questo non significa però che non si possano creare delle soluzioni dove inserire tutti gli elementi necessari per una cucina confortevole e attrezzata. Vediamo come.

arredare una cucina piccola e stretta
arredare una cucina piccola e stretta

Innanzitutto se la casa dispone di una piccola cucina con adiacente zona giorno, l’ideale sarebbe eliminare la parete divisoria e creare un open space dove inserire, se possibile, il lavello sotto la finestra e vicino alla zona fuochi. Nella  parte vicina si potrebbe pensare ad un’isola che permetterebbe delle basi aggiuntive ed un piano lavoro sempre di grande utilità. Oppure un bancone che sia utilizzato anche come tavolo per tutta la famiglia.

Nella parte della stanza restante, si potrebbero creare delle armadiature che contengano un’ampia dispensa alleggerite da vani a giorno. Funzionali e ben integrate per donare all’ambiente uniformità e ricercatezza.

Esistono anche dei casi in cui la pianta della cucina abbia una forma oltre che piccola pure irregolare con piccole nicchie. In questo caso la soluzione potrebbe essere uno stile di arredo scomposto e una buona dose di creatività per riuscire nell’impresa. 

Sulla parte più ampia decisamente lavello, fuochi e forno. Insomma, tutto ciò che riesce a starci. Nelle nicchie elementi appartenenti a stili differenti: una piccola dispensa dal design industriale o una base a giorno in metallo oppure un mobile di recupero restaurato in una tonalità accesa. Basta un dettaglio per trasformare l’ambiente, anche il più piccolo, in una stanza ricca di stile e personalità.

Come arredare una cucina di piccole dimensioni
Come arredare una cucina di piccole dimensioni

Ultimo consiglio: sfruttare l’altezza. In questo caso una cucina moderna sarebbe l’ideale in quanto si avrebbe un prodotto cucito su misura per ogni esigenza.

Quindi il necessario in una posizione funzionale, tutto il resto andrebbe modellato in altezza. Non sarà comodissimo, ma in questo modo si otterrebbe il risultato massimo di capienza.

Come abbiamo appena visto, arredare una piccola cucina può essere un lavoro molto creativo, piacevole e ricco di personalità.

Perché la cucina racconta la storia di chi la abita.




- Pubblicità -

Leggi anche