Come scegliere il giusto portabottiglie da vino

Che l’Italia sia considerata a livello mondiale, insieme alla vicina Francia, la patria dei vini non è certo un mistero. La produzione vinicola del nostro Paese, pur quantitativamente inferiore ad altre, presenta ogni anno picchi qualitativi che fanno dei vini italiani un prodotto richiestissimo in tutto il mondo.

A prendere sempre più coscienza dell’importanza del vino in Italia ne è testimonianza anche la crescita di eventi, attività ma anche di semplici winelovers. Molte persone si avvicinano quotidianamente all’enogastronomia, seguono corsi e addirittura scelgono di prenotare vacanze che prevedano tour in cantine e aziende agricole.

Questo fa sì che si acquistino sempre più bottiglie per i propri locali, enoteche, ma anche da tenere in casa. Si, ma dove?

La tendenza  attuale si muove verso oggetti non solo funzionali, ma soprattutto belli da vedere e di design. Perché anche il vino sta diventando un elemento d’arredo nelle zone living, troppo prezioso per essere lasciato in cantina.

Portabottiglie vino da terra e da parete

Ovviamente gli spazi a disposizione e la quantità dei vini da esporre rendono la scelta del portabottiglie vincolante, sia per un privato che per un proprietario di un’enoteca o un wine bar.

Per chi può usufruire di più spazio sicuramente la scelta può ricadere su un portabottiglie da terra che può diventare come un vero e proprio mobile d’arredo, adattandosi sia a contesti moderni che classici. Le varie forme lo rendono poi un oggetto di design originale che può dare un tocco in più all’ambiente.

Per chi, invece, preferisce tenere il vino a una certa altezza la scelta ricade sui portabottiglie da parete. Non spaventatevi se non avete un’intera parete libera. I moderni portabottiglie da vino a parete sono fatti per adattarsi alle più svariate misure, dalle cinque bottiglie più pregiate in casa alle decine di etichette di un’enoteca.

I veri amanti del vino, inoltre, potranno virare anche sui portabottiglie da banco capaci di servire una bottiglia pregiata alla giusta inclinazione. Per un effetto sui propri ospiti a tavola di stupore (e invidia) garantito.

 

Cantinette

La vostra collezione privata di vini è talmente grande da richiedere molto spazio? Siete un’attività e quindi volete tenere tutte le vostre prezise riserve in bella vista? La soluzione adatta a voi sono le cantinette, sia di metallo che in legno per un look più ricercato.

In questo modo potrete tenere le vostre numerose e preziose bottiglie in perfetto ordine.

E voi, quale scegliete?

More: Lineavino.it

Iscriviti alla Newsletter