martedì, Ottobre 26, 2021
HomeComplementiTendeCome scegliere le tende moderne per interni: consigli di design per arredare...

Come scegliere le tende moderne per interni: consigli di design per arredare con gusto
C




Le tende sono uno degli elementi di arredo che meglio contribuiscono a raccontare lo stile di chi abita gli spazi di ogni casa. La scelta di una tenda è fondamentale per dare un look nuovo alla propria dimora in ogni nuova stagione. Sapersi orientare tra i diversi tipi di tende moderne non è cosa semplice: meglio affidarsi all’esperienza di chi opera nel settore della biancheria per la casa da molto tempo e ha seguito l’evoluzione di questo indispensabile elemento d’arredo.  

Diverse tipologie di tende: la scelta dipende dall’ambiente

Le tende che spopolano nei salotti moderni sono quelle morbide e arricciate, realizzate in tessuti naturali, con leggerissime trame a vista. La scelta ricade sui toni neutri che ben si accostano a qualsiasi stile e stagione. 

In cucina la tenda si adatta alle esigenze: può essere morbida o a rullo, le tipologie più scelte per questo angolo di casa. Si consiglia di non mixare tanti e differenti tipi di tende, soprattutto in ambienti attigui, come cucina e living: tende simili danno una sensazione di armonia e continuità all’interno dell’arredamento. 

Per la camera da letto l’opzione migliore risulta essere quella di una tenda morbida a doppio telo con la possibilità di oscurare la stanza senza difficoltà. E in bagno? Le soluzioni più pratiche sono la tenda a rullo, a pacchetto o veneziana

Le tende morbide e arricciate sono le più diffuse e versatili, soprattutto quando si tratta di coprire porte-finestre, Le tende a calate, chiamate anche teli, si usano per un effetto elegante, dal momento che ricadono in modo sinuoso sul pavimento. Possono essere composte da un singolo telo, o da uno doppio, o ancora da uno triplo. Per i modelli di tende che arrivano fino a terra è meglio evitare tessuti come lino o cotone dalle forme asimmetriche o che tendono a stropicciarsi facilmente lavaggio dopo lavaggio. Le tende di colore neutro, declinate nei torni del bianco, grigio, avorio, beige e tortora, stanno bene su tutto e creano un ambiente accogliente per chi lo vive e per i nostri ospiti. 

Le tende a rullo sono utilizzate per finestre grandi, ideali per ambienti di lavoro, in cui non sono necessarie particolari decorazioni: devono essere facilmente smontabili per permettere una pulizia accurata, ma rapida. Le tende a rullo sono scelte per ottimizzare gli spazi poiché sono compatte e tendono ad allargare la percezione degli ambienti, dando un senso di ampiezza.

Le tende a pacchetto sono una via di mezzo tra le tende a telo e quelle a rullo: si adattano bene agli ambienti contemporanei e sono costituite da pannelli rigidi scorrevoli che permettono di variare il grado di oscuramento nel corso della giornata.

Le veneziane rappresentano la soluzione senza tempo più scelta anche nelle tipologie di arredamento più moderne. Questo tipo di tenda si adatta ad ambienti-ufficio creando degli effetti di luce/ombra diversi a seconda delle esigenze. Il comando di apertura e chiusura può essere telecomandato o manuale. 

Come abbinare i colori delle tende all’arredamento

Veniamo poi agli abbinamenti cromatici: per la scelta dei colori è bene non scostarsi troppo dalla palette di riferimento dell’arredamento. Evitiamo gli azzardi, come l’installazione di una tenda rossa in un interno che vira sul total white, Le tende devono inserirsi armonicamente nel contesto di riferimento. La scelta può variare tra le varie nuances, ma non si deve mai stravolgere la composizione cromatica originaria. Molto amate anche le tende contemporanee decorate con stampe jungle o floreali: anche in questo caso il consiglio è quello di coordinarle con i colori già presenti nello stile della casa. 

Infine, diamo un’occhiata ai bastoni contemporanei: tendono ad occupare il minimo spazio e sono a scomparsa, poiché devono risultare pratici da nascondere: generalmente si effettuano dei tagli nel controsoffitto per un effetto pulito e molto raffinato.




- Pubblicità -

Leggi anche