mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeAltroLampade da parete: i principali modelli di design

Lampade da parete: i principali modelli di design
L




Quali sono le principali lampada da parete e per quale motivo utilizzare questi modelli per riuscire a creare un ambiente sofisticato e di design?

L’illuminazione di casa, in primo luogo, può essere posta in evidenza grazie all’uso delle giuste lampade da parete che sono meno ingombranti rispetto a quelli tradizionali. Inoltre, permettono la creazione di punti luce dentro una stanza.

Questo permette di realizzare un ambiente di design che si presenta moderno ed esteticamente piacevole se si scelgono i giusti modelli.

 

Lampade da parete: perché sceglierle?

Quando si sceglie di creare il giusto design luminoso per l’arredamento della propria abitazione e dare una piacevole sensazione al suo interno le lampade da parete sono una risorsa da prendere in considerazione.

Queste lampade sono in grado di ottenere una progettazione dell’ambiente dinamica, snella e moderna soprattutto se si scelgono modelli di design.

Le lampade da parete in genere offrono un’illuminazione diffusa nella zona in cui sono installate e per questo motivo creano un ambiente molto sofisticato. Infatti, uno dei principali pregi di queste lampade è dato proprio dal fatto di poter creare un luogo ricercato all’intero del quale i punti luce diventano elementi primari.

Inoltre, bisogna considerare come le lampade da parete siano la soluzione perfetta per creare all’interno dell’ambiente la giusta illuminazione indiretta e semi indiretta.

Nel caso di illuminazione indiretta si sceglieranno modelli che sono in grado di mascherare la sorgente luminosa e di opacizzarla. In caso di illuminazione semi indiretta, invece, la luce si distribuisce mediante delle vie d’uscita più ampie sul lato, verso l’alto e verso il basso, inoltre si può anche sfruttare il loro sistema di retroilluminazione.

 

Le soluzioni più moderne sul mercato

Oggi si possono trovare in commercio tantissime varianti di lampade da parete sul mercato che sono realizzate con materiali raffinati, di qualità che creano un’illuminazione diffusa i cui raggi possono essere diffusi in modo omogeneo.

Oggi la maggior parte delle lampade da parete sono realizzate con LED, queste soluzioni sono consigliate per chi predilige uno stile moderno e vuole dei modelli che occupino poco spazio e non ingombrino mettendo in risalto lo stile delle pareti.

La cosa più importante è scegliere il modello e l’elemento più appropriato all’abitazione.

 

I principali modelli di design nella storia delle lampade da parete

Ci sono diversi modelli di design che si possono trovare nella storia delle lampade da parete. Tra quelle più di design da ricordare troviamo: Tolomeo di Artemide, Ariette di Floss e Luccellino.

  • La lampada Tolomeo di Artemide è un modello prodotto dalla Artemide e disegnata da De Lucchi e da Fassina nel 1986. I suoi inventori realizzarono un meccanismo peculiare: una lampada da parete a piegamento che è valso loro anche la vincita nel 1989 del Compasso D’Oro. Diverse varianti quelle di Tolomeo sono state poi brevettate negli anni, in particolar modo è nata come una parete di design e riprende poi le funzionalità di un braccio mobile per orientare al meglio la luce.
  • Ariette di Flos: questa lampada è un pezzo peculiare da collezione a causa delle dimensioni e dell’aspetto. I look e i materiali rendono quello modello funzionale e moderno. Progettata da Tobia Scarpa la lampada Ariette è realizzata in tessuto poliammide realizzato con il 30% delle fibre di vetro. Questo rende Ariette una lampada di design perfetta per ogni occasione.
  • Luccellino di Ingo Maurer: questa lampada di Ingo Maurer è stata realizzata nel 1992 ed è davvero molto peculiare in quanto vede una lampadina imprigionata come una lampada da muro con due ali e la capacità di volare. La lampada alata dotata di ali in piuma d’oca fatte a mano fissate a una portalampada in ottone e una lampadina a basso voltaggio fa parte della famiglia Birds.

Queste sono solo alcune delle lampade di design che sono state realizzate nel corso degli anni e che hanno fatto la storia dei lampadari da muro.




- Pubblicità -

Leggi anche