Serra idroponica indoor: coltivare ortaggi e spezie in casa non è mai stato così chic!

Connetti, semina .. gusta! Sembra il mantra di questa interessante startup italiana che promette di coltivare spezie e piccoli ortaggi in casa con l’ausilio di una futuristica serra comandata da un app scaricabile sul proprio smartphone! Ma di cosa stiamo parlando? Parliamo di Linfa, il primo elettrodomestico che ti permette di coltivare un piccolo orto in casa tutto l’anno grazie alla tecnologia idroponica.

L’idea è della startup italiana Robonica: un esogono in plastica ricilabile, con un vetro anteriore che permette di osservare ogni fase evolutiva del futuro raccolto. All’interno della serra idroponica, una serie di led riproducono fedelmente il ciclo diurno e notturno,  con variazione di intensità luminosa a seconda dell’orario. Le radici si sviluppano in un substrato di fibra di cocco pressata che trattiene e trasferisce alle piante tutti gli elementi nutritivi di cui hanno bisogno. Ovviamente, non sono necessari concimi o pesticidi e dalla germinazione alla raccolta il ciclo è completamente gestibile tramite apposito software. Non serve annaffiare tutti i giorni perché la mini serra ha una riserva d’acqua di circa 4 litri e mezzo .. ma qualora anche la riserva terminasse, la serra vi avviserà con un messaggio sul vostro smartphone. Insomma, anche se il vostro pollice non è proprio verde, sarà difficile far appassire il vostro splendido orto indoor!

Ma che cos’è l’idroponica? L’idroponica è una tecnica di coltivazione senza l’ausilio del terreno. Le radici delle piante crescono su un substrato inerte che viene continuamente irrorato di acqua arricchiata con sali minerali ed altre sostanze nutritive: un processo di ferti-irrigazione che riduce sensibilemente la quantità di acqua necessaria. In questo tipo di coltivazione, le piante non hanno bisogno di creare un folto apparato radicale, che in natura si rende necessario per ancorarsi al terreno, e la crescita in ambiente protetto rende inutile l’utilizzo di antiparassitari.

Quante piante si possono coltivare? Si possono coltivare fino a 6 piantine, predisposte in appositi mix di sementi acquistabili sul sito del produttore.

.. che tipo di piantine? Beh, al momento la scelta sembra ridotta, per ovvie ragioni di taglia. Si possono coltivare piante aromatiche come la mentuccia, il basilico, la salvia, ma anche peperoncini piccanti di vario tipo oltre a peperoni di piccola taglia. Disponibili per la semina anche alcuni mix di pomodorini del tipo Red Robin, pomodorini gialli e tigrati. Ma non è tutto: si possono coltivare anche fiori ornamentali come i girasoli nani!

Quanto costa la serra idroponica Linfa? Veniamo al dunque, la serra è acquistabile su amazon e sul sito del produttore alla modica cifra di 499 euro, a cui va aggiunto il costo relativo al mix di sementi che si desidera coltivare. Le sementi devono essere per forza acquistate nell’apposito kit, quindi non pensate di riciclare la classica bustina da pochi centesimi che si trova in vendita nei negozi del settore. Una bella spesa, insomma, considerando anche il fatto che la produzione non ripagherà mai il costo sostenuto per l’acquisto.. a cui va aggiunto il costo dell’energia elettrica necessaria per tenere in funzione la serra durante tutto il ciclo produttivo.

Link correlati:

Serra linfa, Mix sementi

Iscriviti alla Newsletter