Una scelta green per ritrovarsi in sicurezza nei locali di Udine, firmata Il Giardino di Corten

Da un paio di mesi si sono nuovamente aperti al pubblico i locali di Udine, dove è possibile ritrovarsi, anche in compagnia, per un caffè, un aperitivo o un momento conviviale, sempre nel rispetto delle norme di distanziamento sociale stabilite a livello nazionale.

In quest’ottica il Comune del capoluogo friulano ha dato la possibilità agli esercenti di occupare un’area maggiore antistante i propri locali per favorire la ritrovata socialità all’aperto con una maggiore garanzia di sicurezza. I gestori si sono prontamente organizzati, delimitando i loro dehors con eleganti e piacevoli fioriere, rendendo ancora più suggestivo e accogliente il centro d Udine.

In Largo del Pecile, Via Sarpi, via Valvason, via Grazzano, via Mercatovecchio e altre zone ancora, sono state scelte le fioriere Tebe, uno degli articoli icona de Il Giardino di Corten, per un allestimento raffinato e doppiamente green, in quanto danno vita non solo a delle bellissime oasi verdi di piante e fiori, ma sono realizzate in un materiale, l’acciaio corten per l’appunto, totalmente riciclabile.

Dagli aperitivi ai pranzi di lavoro, ecco che Udine ha finalmente ripreso vita, riscoprendo di nuovo il piacevole brusio della gente vogliosa di uscire e stare insieme, sempre rispettosa della sicurezza propria e altrui.